Le Mani? Ci parlano di stanchezza e stress

Possono racchiudere tra le loro linee e il loro cunicoli, tutti i segreti e le caratteristiche relative ad ogni aspetto dalla nostra vita. Parliamo delle mani, che secondo i cultori dell’omeopatica, tecnica terapeutica che ha l’obiettivo di restituire armonia ed equilibrio all’organismo descrivono attraverso i segni che le caratterizzano, eventuali disagi e problemi legati alla sfera psicologica. In particolare chi soffre di ansia e stress, presenterà alcune caratteristiche anzichè altre. Vediamole insieme. Il primo sintomo che descrive un individuo particolarmente stressato, è la presenza di linee orizzontali che attraversano i polpastrelli.

E’ possibile che queste linee siano più concentrate su un polpastrello piuttosto che su un altro, e la sua posizione ci indicherà con maggiore precisione di quale disagio si tratta. Il secondo segnale, è rappresentato da un’unica isola presente sotto la Linea che indica la Testa: ciò rappresenta un soggetto che fa fatica a superare gli ostacoli, e che farebbe bene ad evitare situazioni e contesti troppo impegnativi, perchè non riesce a reggere la pressione.

Se nella stessa area, si presenta un’area “sfocata” significa che si sta attraversando un momento particolarmente complicato, pieno di impegni e stress, in cui l’individuo richiede a se stesso fin troppe risorse mentali per andare avanti. Quando sui polpastrelli e sul palmo della mano si presentano, poi delle linee interrotte alla stregua di “creste”, ciò vuol dire che tutto l’organismo è vulnerabile e particolarmente fragile. L’aspetto singolare sta nel fatto che, quando ci si riprende recuperando forza ed equilibrio, queste creste si ricompattano e ritornano quelle di una volta.

Quando sotto la Linea del Cuore, sono presenti una serie di linee orizzontali che risultano perpendicolari rispetto all’anulare, il soggetto avrà difficoltà a rilassarsi e soffrirà di disturbi del sonno. Anche le linee che scorrono in senso verticale lungo le falangi delle nostre dita, stanno a indicare una persona che vive un momento di particolare stanchezza, e che fa fatica a trovare le risorse per andare avanti.

Potresti leggere anche :

    La lettura della mano: una visione d’insieme La lettura della mano: una visione d’insieme
    Sul palmo della mano sono racchiusi i segreti del nostro destino. Interpretanto segni e linee, è possibile scoprire cosa ci aspetta in campo affettivo e professionale, se avremo problemi nella... 
    Esfoliamo le mani con un metodo fai da te Esfoliamo le mani con un metodo fai da te
    Chi non desidera avere mani perfette e sempre in ordine? Spesso la fretta e la mancanza di tempo, ci porta a dare importanza ad altre parti del corpo, per le quali troviamo sempre l’occasione... 
    Mani perfette con le mosse e i prodotti giusti Mani perfette con le mosse e i prodotti giusti
    Costituiscono un biglietto da visita importante soprattutto a un primo appuntamento. Il nostro interlocutore non potrà fare a meno di notarle e il modo in cui si presentano parleranno un pò... 
    Ansia e stress ci fanno ammalare più in fretta Ansia e stress ci fanno ammalare più in fretta
    Essere sempre sotto pressione a causa degli innumerevoli ostacoli a cui ci sottopone la vita, genera molta ansia. L’ansia è un’emozione fortemente correlata all’insorgenza... 
    Le unghie in 3D sculture per le nostre mani Le unghie in 3D sculture per le nostre mani
    Se state immaginando a delle unghie personalizzate che mettano in risalto la vostra personalità, non potete far altro che pensare a delle unghie in 3D. Si tratta di vere e proprie opere d’arte... 

Copyright © 2013 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica