Make-Up per valorizzare gli occhi sporgenti

 Il make-up rappresenta un mondo creativo ricco di possibilità e di opzioni di scelta. Sono tanti trucchi e i segreti che possiamo mettere in atto, per valorizzare il nostro aspetto, ma bisogna valutare più fattori, per ottenere dei risultati ottimali; la morfologia del viso, la forma e il colore degli occhi, la nuance dell’incarnato, la forma delle labbra e quella del naso e così via. Oggi parliamo in particolare di come vanno truccati gli occhi sporgenti. Un esempio di celebrities belle e affascinanti, e che presentano questo piccolo “difetto” sono Susan Sarandon Emmanuelle Beart. L’occhio in questo caso sembra uscire dall’orbita, e la palpebra mobile è molto pronunciata.

Per enfatizzare questo tipo di occhio, occorre creare delle ombre proprio sulla palpebra mobile utilizzando degli ombretti scuri, e illuminare invece la palpebra fissa e l’area che si trova sotto al sopracciglio. Prima di tutto stendiamo una riga di matita nera o marrone sui bordi dell’occhio sfumandola con un pennello specifico. Sulla palpebra mobile creeremo uno smokey eyes, applicando un ombretto matt e scuro partendo dai 3/4 della palpebra mobile, e lasciando struccata l’interno dell’occhio.

Possiamo utilizzare il marrone, il blu, il nero, il bordeaux o il melanzana dopo aver valutato una serie di fattori quali l’età e le caratteristiche somatiche complessive del viso. Se siete molto giovani potete anche osare con tonalità satinate o shimmer altrimenti è preferibile utilizzare le nuances opache, perchè quelle glitterate vanno a evidenziare le rughe e i segni del tempo. Se avete gli occhi chiari potete utilizzare tonalità molto scure come il nero o il marrone ma anche il viola, che è particolarmente adatto per chi intende valorizzare un’iride verde.

Se invece i vostri sono i classichi occhi marroni/nocciola, potete utilizzare il verde o il blu cobalto che rendono lo sguardo profondo e magnetico. Utilizzate un pennello da sfumatura per stendere al meglio l’ombretto e create un punto luce sul dotto lacrimale con un ombretto beige leggermente satinato. Lo stesso andrà utilizzato anche sotto le sopracciglia per illuminare questa zona. Applicate tanto mascara ma solo sulle ciglia superiori, insistendo su quelle esterne.

Stendete un kajal nero all’interno dell’occhio: questo passo è fondamentale perchè in questo modo andrete a minimizzare la sporgenza rimpicciolendo l’occhio, che però non sarà penalizzato in termini di intensità e magnetismo. Altro segreto da mettere in pratica, per camuffare gli occhi sporgenti consiste nel concentrare l’attenzione su altre zone del viso come le labbra, che vanno truccate in maniera evidente, utilizzando gloss rimpolpanti e shimmer o gli zigomi che vanno scolpiti con la tecnica del contouring, utilizzando fard e terre specifiche.

Potresti leggere anche :

    Make-Up: regole per valorizzare gli occhi Make-Up: regole per valorizzare gli occhi
    Una delle regole basilari del make-up vuole che l’ombretto si abbini perfettamente al colore degli occhi e in particolare dell’iride. Ciò non significa che bisogna applicare una... 
    Trucco occhi cadenti semplice e veloce Trucco occhi cadenti semplice e veloce
    Abbiamo già parlato di come truccare gli occhi a mandorla. Oggi ci soffermeremo sul metodo più adeguato per valorizzare gli occhi cadenti con l’aiuto della guru del web “With Love... 
    Truccare gli occhi a mandorla Truccare gli occhi a mandorla
    Il make-up aiuta a valorizzare il viso e le sue caratteristiche specifiche. Ma bisogna anche scegliere le tecniche giuste da adattare a seconda delle proprie peculiarità. Centrale resta la... 
    Correggere gli occhi all’ingiù con il make-up Correggere gli occhi all’ingiù con il make-up
    Il make-up può fare miracoli per minimizzare imperfezioni e creare effetti ottici, che riescono a ridisegnare i contorni esaltando i pregi e camuffando i difetti, di una particolare caretteristica... 
    Make-Up occhi: le regole da seguire Make-Up occhi: le regole da seguire
    Sono fonte di sensualità e fascino, il primo elemento a cui prestare attenzione quando ci si rapporta all’altro. Lo sguardo parla della nostra personalità, di tutto quello che intendiamo... 

Copyright © 2013 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica