Crisi? La risposta è il Ristorante con Baratto

In tempi di crisi gli esercizi commerciali si adeguano ed escogitano idee alternative, per attirare qualche cliente in più. A Firenze è nato il primo ristorante in cui è possibile barattare una bottiglia di vino con una cena. L’istituto del baratto è stato riscoperto e rivisitato in forme innovative e curiose. I soci di questo ristorante, che cui orme sono state seguite anche da altri che si trovano in città come Trieste e Torino, hanno deciso che l’arte del baratto, una parola che suona strana ai tempi di internet, poteva essere rispolverato e riproposto secondo una nuova chiave d’interpretazione.

Volete risparmiare sul conto? Niente paura, basta un portare al ristorante una bottiglia di olio, un prodotto fresco come frutta e verdura, e la cena sarà scontata. In questo modo, i clienti si alleggeriranno di prodotti inutilizzabili, che per loro rappresentano il superfluo ma il loro budget, sarà sempre sotto controllo.

Aguzzando l’ingegno, questi giovani sono riusciti a ripristinare questa pratica antica per combattere la crisi; all’inizio i clienti si mostravano increduli e malfidanti ma poi dopo aver chiesto informazioni precise sulle regole per risparmiare, hanno scoperto che era proprio come un gioco. Basta effettuare la valutazione diretta e lo scambio prima di sedersi a tavola e il valore del prodotto proposto al locale, viene poi scalato una volta terminata la cena.

“Un bene che rappresenta un surplus per un commerciante o un contadino, che non è riuscito a smaltirlo al mercato, può essere portato qui. In questo modo abbiamo materia fresca a chilometri zero e in cambio offriamo un consistente risparmio sulla cena”, spiega il titolare del ristorante. Altro che italiani perduti e perdenti. Qui nella terra di Dante, è possibile accaparrarsi un piatto di ribollita con una cesta di agrumi, uscendo dal ristorante con il sorriso stampato sul volto, e senza il portafoglio svuotato!

Potresti leggere anche :

    Lavoro e Crisi: i mestieri più richiesti Lavoro e Crisi: i mestieri più richiesti
    In un momento di crisi come questo suona strano scoprire che alcuni mestieri, soprattutto quelli manuali, stanno per estinguersi e potrebbero essere rispolverati diventando una grande risorsa... 
    Coppie in crisi: meglio raccontarsi la verità Coppie in crisi: meglio raccontarsi la verità
    Esistono alcune regole fondamentali per capire quale sia il motivo per cui a un certo punto una coppia va in crisi e lo strappo diventa inevitabile. Fatta eccezione delle situazioni in cui uno... 
    L’amore in tempi di crisi: la generosità serve L’amore in tempi di crisi: la generosità serve
    Vi sentite un pò malinconiche, anche i saldi non vi euforizzano, dei Bot non vi fidate e non avete mai amato L’austerity e invece eccola qua? Qualcuno sostiene che un titolo su cui molti... 

Copyright © 2013 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica