Consigli di Stile: il look su misura per voi

L’abito prima di rispondere alle ultime tendenze ed esservi fedele, deve adeguarsi il più possibile alla nostra personalità. Bisogna scegliere il look in base alla morfologia del proprio corpo, ma anche rispetto ai colori predominanti del vostro viso. La prima regola da seguire è dunque quella di osservare attentamente il proprio fisico, facendone un esame accurato ma soprattutto obiettivo. Un’operazione che sembra facile ma che in realtà, non sempre lo è: potreste aver paura di riconoscere apertamente i vostri difetti, di ammettere a voi stessi che è ora di smaltire quei fastidiosi rotolini o che è indispensabile mettere qualche chilo in più, perchè troppo esili.

Oltre alla morfologia del fisico, quando si sceglie l’abbigliamento giusto bisogna tenere presente altri fattori come l’età. Alcune donne fanno l’errore di voler apparire giovani a tutti i vosti. E così le gonne si accorciano in maniera improbabile e le maglie si restringono evidenziando difetti che sarebbe meglio minimizzare. Essere giovani non è una questione di proporzioni dell’abito, ma una questione di testa e di stile. Basta non indossare nuances troppo spente, dando importanza fondamentale alla fattura degli accessori che impreziosiscono e rendono più sosfisticata la figura, e sdrammatizzerete il look senza sembrare grossolane e fuori luogo.

E’ molto importante che vi sentiate in sintonia con la mise scelta, ma non potete sempre assecondare le vostre esigenze. E’ vero, molte di voi amano indossare spesso jeans con t-shirt o tute ampie e scarpe da tennis, ma non può diventare un’abitudine! In primo luogo, perchè ogni circostanza deve avere il suo look, e in secondo luogo perchè avete bisogno di valorizzare la vostra immagine che, se indossaste sempre una tuta, risulterebbe banalizzata e appiattita.

Dovete dare una mano al vostro partner? Niente paura ce ne sono almeno di due tipologie. Il primo è quello che è allergico alle giacche, e che anche in ufficio si presenta con lo stesso look di quando va a fare la spesa al market o jogging al parco. In questi casi, bisogna abituarlo a indossare questo capo, indispensabile per chi svolge un lavoro intellettuale o comunque d’ufficio. Si può iniziare con giacche sportive, in tessuto che non si sgualcisce facilmente, in modo che il vostro compagno prenda confidenza con questo indumento per lui “sconosciuto”.

C’è poi chi non esita ad indossare la giacca, ma sbaglia nel coordinarla con altri pezzi del vestiario. Il consiglio è quello di chiedere al commesso se può proporre dei coordinati, per evitate brutti incidenti di stile. E che dire degli uomini che sfoggiano giacche troppo lunghe o troppo larghe, o viceversa, troppo strette ed eccessivamente corte? Dei veri criminali del fashion! Meglio non trascurare alcun dettaglio prima di acquistare questo particolare capo: sulle spalle non si deve formare una piega orizzontale, se portate il braccio al petto non deve “tirare” e quando la chiudete davanti non deve “sbadigliare”. Cercate anche voi di osare: al pantalone grigio o nero abbinate pure una giacca o un maglione colorato, soprattutto se la vostra età ve lo consente.

Potresti leggere anche :

    Matrimonio e stile: evitiamo gli errori Matrimonio e stile: evitiamo gli errori
    Il mese di maggio corrisponde spesso a quello in cui è stabilita la data delle nozze. Un giorno indimenticaile che per essere ricordato con piacere sia dai suoi protagonisti che dagli invitati,... 
    Obesità e alimentazione controllata: consigli Obesità e alimentazione controllata: consigli
    Ognuno di noi concepisce l’alimentazione in maniera diversa e la utilizza secondo modalità differenti. Per lo stesso individuo, inoltre, l’assimilazione di un determinato tipo di... 
    I segreti per un mascara su misura I segreti per un mascara su misura
    Un uscita a lume di candela? Una colazione con le amiche? L’università? In ogni occasione bisogna scegliere il mascara ideale, per rendere lo sguardo e tutto il look, perfetto per la... 
    Make-Up in spiaggia. Consigli Make-Up in spiaggia. Consigli
    In spiaggia, il look deve essere più naturale possibile, anche sul viso. C’è però chi non sa rinunciare, specie i primi giorni, a un pò di make-up. Per fortuna, con gli accorgimenti... 
    Il proprio stile nel guardaroba personalizzato Il proprio stile nel guardaroba personalizzato
    La personalità si manifesta attraverso vari modi : il modo di vestire, lo stile personale è uno di quelli. La scelta dei capi da indossare, i colori , l’assortimento e lo stesso modo... 

Copyright © 2013 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica