La lettura della mano: una visione d’insieme

Sul palmo della mano sono racchiusi i segreti del nostro destino. Interpretanto segni e linee, è possibile scoprire cosa ci aspetta in campo affettivo e professionale, se avremo problemi nella sfera della salute, quanti figli avremo e se saremo fortunati nell’amicizia. Quando ci si prepara a leggere la mano, occorre considerare che ogni segno può riferirsi a un ostacolo che divremo superare o a un’azione che saremo costretti a compiere. Ovviamente in tutto ciò, la volontà del soggetto interessato, gioca un ruolo fondamentale: se si è indolenti e poco coraggiosi, si rischia di perdere occasioni fortunate.

Saper leggere la mano è un’arte, che dovrebbe essere realizzata da un chiromante esperto. Questo perchè ogni mano, presenta una combinazione di segni e linee, dunque ha caratteristiche diverse e infinite, che possono avere vari significati e interpretazioni. Si tratta quindi di un’operazione complessa e non di un gioco, come molti pensano, che richiede abilità particolari, e una buona visione d’insieme, perchè il chiromante è chiamato ad inanellare simboli e segni diversi, per poi sfornare una lettura sintetica ma globale di ciò che hanno esaminato.

Per prima cosa occorre seguire uno schema accurato: analizzare il pollice (esame chirognomico), analizzare le dita e soprattutto le estremità, esaminare i monti e la linea della fortuna, prendere in considerazione la forma delle dita e la presenza di segni quali croci, punti, quadrati e così via. Alla fine occorre tirare le somme mettendo insieme tutte queste informazioni, e fare una valutazione conclusiva, senza trascurare i punti che possono sembrare di scarsa importanza.

Osservando le intersezioni tra linea del cuore, monte di Venere, linea della vita, monte di Saturno e linea della testa, è possibile decifrare cosa riserverà in futuro l’amore. Analizzando la linea della testa, quella di Saturno e in particolare, il monte di Giove, potremo sapere informazioni in più sulla nostra vita professionale. Ma come già detto, non è possibile schematizzare più di tanto, perchè leggere la mano richiede intuito e perspicacia; bisogna saper concatenare i segni e le linee e ottenere una visione complessiva per poi fornire una valutazione finale. Lo scopo è quello di suggerire come muoversi in alcune occasioni e se, cogliere o meno, alcune opportunità che la vita ci offre, e che spesso per vigliaccheria o pigrizia, ci lasciamo sfuggire.

Potresti leggere anche :

    Siete a rischio allergie? Scopriamolo insieme Siete a rischio allergie? Scopriamolo insieme
    La diffusione delle malattie allergiche è così ampia da rappresentare un vero e proprio fenomeno sociale. Il 30% della popolazione europea è soggetto ad allergia e si stima che entro il 2020... 
    Di che pelle siamo? Curiamola insieme Di che pelle siamo? Curiamola insieme
    Prima di individuare quali modalità utilizzare per curare e migliorare la pelle, bisogna prima capire a quale tipologia apparteniamo. Partendo dal presupposto che la massima efficacia di un... 
    Chiromanzia: capire il destino professionale Chiromanzia: capire il destino professionale
    Le mani parlano della nostra personalità. E non solo grazie al modo di muoversi o di gesticolare. Sul palmo della mano è scritto il nostro destino e l’arte della chiromanzia, ovvero... 
    Labbra sottili o carnose: trucchiamole insieme Labbra sottili o carnose: trucchiamole insieme
    Sottili, ben delineate o poco definite, carnose ed evidenti. Ce ne sono di ogni tipo e vanno sempre enfatizzate con gusto e criterio. Parliamo delle labbra e della loro importanza per valorizzare... 
    Astrologia: i 12 segni della…gelosia Astrologia: i 12 segni della…gelosia
    C’è quella cieca e passionale dello Scorpione e quella “di diritto” della Bilancia. Ogni segno ha un modo diverso di esprimere la possessività a seconda del suo pianeta guida.... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica