Il make-up degli occhi: gli imperdibili

Per rendere lo sguardo femminile e intrigante, è fondamentale realizzare un buon make-up che minimizzi le imperfezioni ne esalti i suoi punti forti. Si dice che infatti gli occhi rispecchiano tutto l’universo che abbiamo dentro ed è per questo che truccarli nel modo giusto è molto importante. Prima di procedere occorre avere una base o primer per schiarire la zona della palpebra e consentire all’ombretto di durare più a lungo. Prima che prendessero piede i primer specifici per opacizzare la palpebra ed esaltare la resa dell’ombretto, si utilizzava generalmente il correttore per le occhiaie stendendolo anche nell’area dell’occhio.

Al massimo per sostituire questi due prodotti, possiamo utilizzare un matitone chiaro, beige o bianco, che funge da base, “asciugando” la palpebra fissa, che spesso soprattutto d’estate tende ad ungersi, e facendo durare di più il trucco. Dopo la base, dobbiamo avere nel nostro beauty gli ombretti, che possono essere sia opachi che shimmer. I primi sono adatti un pò a tutte, ma soprattutto alle over 40 perchè non enfatizzano le rughe e i segni del tempo. La formulazione di un ombretto può essere varia: in crema, in stick, in polvere libera (pigmento) oppure in polvere compatta. I pigmenti vanno utilizzati con ponderazione, meglio quando si è più esperte essendo molto scriventi e intensi. Quelli compatti sono l’ideale per le più giovani perchè durano più a lungo mentre quelli in crema sono più adatti alle donne mature, perchè non si infilano nelle pieghette, rischiando di mettere in risalto le rughe.

Per truccare al meglio gli occhi è d’obbligo utilizzare la matita e l’eye liner che possono essere classici, come il nero o il marrone o colorati. Quello nero è adatto un pò a tutte e si adegua a qualsiasi tipo di make-up. Le setole con cui è fatto il pennellino destinato all’applicazione può essere in setole sintetiche o in silicone. Per un’applicazione più precisa e definita, è consigliato l’utilizzo del primo tipo di eye liner.

L’eye liner può essere liquido oppure in gel, a seconda se preferite una consistenza densa e gelatinosa oppure liquida. Per le principianti, sarebbe il caso di utilizzare l’eye liner a penna, con pennello in feltro dalla consistenza liquida. Per applicare al meglio l’eye liner è indispensabile l’uso della matita, che può essere applicata sulla rima superiore della palpebra fissa, per colmare gli spazi che l’eye liner può lasciare scoperti.

Possono essere temperabili o scorrevoli a seconda delle preferenze ma anche a mina morbida o a mina dura. Quelle dalla mina morbida tende a sciogliersi facilmente, per cui è sconsigliabile l’utilizzo in estate a meno che non viene fissata con un ombretto dello stesso colore da applicare con un pennello a lingua di gatto. Per non rischiare l’antiestetico “effetto panda” è preferibile utilizzarne una waterproof ovvero che sia resistente all’acqua.

Per dare il tocco finale e valorizzare un trucco già di per sè impeccabile, non può mancare nel vostro beauty il mascara che può avere effetto volumizzante o allungante. Il risultato dipende molto dal tipo di scovolino che può essere lungo, inclinato o ampio e arrotondato a seconda delle aspettative e delle esigenze.

Potresti leggere anche :

    Make-Up: regole per valorizzare gli occhi Make-Up: regole per valorizzare gli occhi
    Una delle regole basilari del make-up vuole che l’ombretto si abbini perfettamente al colore degli occhi e in particolare dell’iride. Ciò non significa che bisogna applicare una... 
    Make-Up per valorizzare gli occhi sporgenti Make-Up per valorizzare gli occhi sporgenti
     Il make-up rappresenta un mondo creativo ricco di possibilità e di opzioni di scelta. Sono tanti trucchi e i segreti che possiamo mettere in atto, per valorizzare il nostro aspetto, ma bisogna... 
    Base trucco occhi: a voi la scelta Base trucco occhi: a voi la scelta
    Per ottenere un trucco che duri nel tempo non basta semplicemente utilizzare i prodotti giusti. Certo, in commercio ci sono ombretti o blush più pigmentati di altri, ma se dobbiamo indossare... 
    Truccare gli occhi a mandorla Truccare gli occhi a mandorla
    Il make-up aiuta a valorizzare il viso e le sue caratteristiche specifiche. Ma bisogna anche scegliere le tecniche giuste da adattare a seconda delle proprie peculiarità. Centrale resta la... 
    Make-Up occhi: le regole da seguire Make-Up occhi: le regole da seguire
    Sono fonte di sensualità e fascino, il primo elemento a cui prestare attenzione quando ci si rapporta all’altro. Lo sguardo parla della nostra personalità, di tutto quello che intendiamo... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica