Make-Up al top? Con primer viso, labbra e occhi

Per avere un trucco sempre perfetto e duraturo ultimamente stanno prendendo sempre più piede i primer. L’utilizzo di questi prodotti sia per il viso che per gli occhi, rendono la pelle più levigata e liscia, molti di essi contengono sostanze che assorbono il sebo in eccesso, contribuendo a rendere l’effetto finale che segue l’applicazione del fondotinta, meno lucido e protraendo la sua durata. La pelle appare subito più brillante e l’incarnato più omogeneo e ciò rende più agevole la successiva stesura del fondotinta e della cipria. Questo anche grazie alla presenza di siliconi che contribuiscono ad ammorbidire e levigare la grana della pelle.

In commercio sono proposti tre tipi di primer: 1)per occhi; 2) per labbra; 3) per viso. Nel primo caso si tratta di emulsioni contenute generalmente in una jar di vetro (versione compatta) o in un contenitore simili a quelli dei correttori fluidi (versione liquida). Essi vanno applicati su tutta la palpebra, sia fissa che mobbile, e anche nella zona sottostante, in modo da schiarire ed uniformare il colorito minimizzando eventuali rossori, spesso presenti nell’area delicata degli occhi. Il loro compito è anche quello di far durare più a lungo l’ombretto conferendogli una maggiore intensità.

Il primer destinato alle labbra ha invece lo scopo di idratarle e levigarle, evitando la formazione di rughette che non rendono agevole l’applicazione del rossetto. Quanto ai primer viso, ce ne sono davvero per tutte le esigenze. Sia per pelli mature che per pelli giovani, sia ad azione antiage che ad azione astringente, sia in crema che in gel e così via. Il loro compito è quello di idratare, levigare e rendere omogeneo il colorito, in modo da potenziare gli effetti e la durata del fondotinta. Spesso si tratta di prodotti che contengono una protezione contro i raggi Uva e possono essere utilizzati da soli per un trucco più naturale

Potresti leggere anche :

    Make-Up: regole per valorizzare gli occhi Make-Up: regole per valorizzare gli occhi
    Una delle regole basilari del make-up vuole che l’ombretto si abbini perfettamente al colore degli occhi e in particolare dell’iride. Ciò non significa che bisogna applicare una... 
    Make-Up viso allungato: contouring perfetto Make-Up viso allungato: contouring perfetto
    Per realizzare un trucco che valorizzi al massimo le caratteristiche del proprio viso, occorre considerare alcuni fattori come la forma. A seconda se abbiamo un volto rotondo e paffutello o... 
    Il fondotinta per uniformare ogni tipo di pelle Il fondotinta per uniformare ogni tipo di pelle
    Per ottenere una base make-up omogenea e duratura usare un buon fondotinta è fondamentale. Il fondotinta va steso dopo aver idratato la pelle del viso con una crema da giorno, che prefereribilmente... 
    Il Trucco Anni Venti: pelle di panna e labbra di fuoco Il Trucco Anni Venti: pelle di panna e labbra di fuoco
     Il trucco anni Venti era condizionato da esigenze cinematografiche , visto che il cinema era ancora muto e le immagini apparivano in bianco e nero. Il pubblico aveva l’esigenza di leggere... 
    Contouring: blush e terra per definire il viso Contouring: blush e terra per definire il viso
    Il make-up per delineare e scolpire il viso. Oggi si può grazie alle tecniche sempre più affinate del maquillage. Ma vediamo quali sono gli strumenti fondamentali di cui non si può fare a... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica