Spread e zodiaco: parte seconda

Parliamo nuovamente di Spread ma stavolta in maniera giocosa collegandolo all’oroscopo. Eravamo rimasti al segno del Cancro e continueremo il nostro viaggio ripartendo dal segno del Leone.

Leone Spread da 500 in su. Impossibile non risparmiare. Solo a sentire la parola risparmio vi vengono i brividi, voi e il salvadanaio non andate mai d’accordo e l’idea di una vita frugale non vi passa neppure per la testa. Non appena si parla di economia spegnete la televisione o cambiate canale. Eppure la campana da ottobre, con l’opposizione di Saturno, suonerà anche epr voi. Quindi meglio tirare i remi in barca per evitare il crack, altrimenti vi ritroverete da novembre senza un soldo in tasca.

Vergine Spread tra 100 e 200: ottime prospettive. Con un indice spread ai minimi storici potete stare tranquilli, le formichine come voi restano a galla. Inizio subito bene, con Mercurio nel vostro segno per tutto settembre che porta logica e diplomazia al servizio delle finanze. Anche gli affari promettono bene, magari rallentati dai passaggi di Saturno ma compensati dalla serietà di colleghi e datori di lavoro affidabili. Ancora meglio da dicembre giù grinta e perpicacia a sostegno delle vostre ambizioni.

Bilancia Spread tra 200 e 300: è tempo di ottimismo. Mentre gli altri lacrimano riciclando gli avanzi con ricette creative e rimodellando gli abiti dell’anno scorso, voi tirate un sospiro di sollievo. Di risparmio ne avete quanto ne volete e finalmente vi liberate da Saturno, almeno fino a metà novembre potete guardare al futuro con ritrovato ottimismo. Occhio, però alle trattative non siete immuni da errori e basterà una mossa sbagliata (Urano contrario è da prendere con le pinze) a far schizzare in alto lo spread.

Scorpione Spread tra 100 e 200. Siete fortunati. Con uno spread così basso, motivato da un accumulo di astri significativi nel tuo segno, potete rischiare davvero forte, a patto di avere le antenne tese a captare le intenzioni dei vostri interlocutori. Capacità di autopromuovervi, contatti proficui con l’esteto, investimenti in crescita, in controtendenza con il trend generale che trema alla prima folata di vento. Sorprese in ambiente lavorativo e affari promettenti nella prima quindicina di novembre.

Sagittario Spread tra 400 e 500: crisi al 100%. La crisi finanziaria di per sè non sarebbe un gran male, anzi potrebbe funzionare da lezione di vita per voi che non siete abituati al risparmio. Il problema è che tra la realtà attuale e la vostra generosità si crea un conflitto, perchè prima spendete, dimenticando Pil e finanze e poi vi lamentate. Già in settembre partite maluccio. Complicato anche ottobre, con lo spread ai massimi livelli. Tutto rientrerà a dicembre, quindi tenete duro.

Capricorno Spread tra 200 e 300: al riparo. Nonostante qualche scherzetto finanziario di Urano, passi attraverso questo autunno problematico con capitale e autostima quasi intatti. Attorno a voi si può scatenare il finimondo, con l’indice Fuzzi e il Nikkei quasi impazziti. Voi restate fermi al vostro posto, imperturbabili, salvati dala vostra innata parsimonia e da uno stile di vita spartano e frugale che adottate per convinzione, non per necessità.

Acquario Spread oltre i 500: indici da paura. Con quasi tutti gli astri nel segno che vi sono più ostili, nello zodiaco siete e sarete il segno più al verde. Spread altissimo, rating che vi tiene d’occhio, smettete i panni della cicala per provare a indossare quelli della previdente formica. Nonostante i dispetti di Marte e Saturno, grazie al grande e benevolo Gioe che vi difende con suo scudo azzurro antitrust, sarete fuori dalla palude già a metà novembre, con un repley più ardito e deciso entro Natale.

Pesci Spread tra 300 e 400: navigate a vista. Un margine di rischio esiste e ve lo conferma il vostro indice di spread, elevato ma non da catastrofe. Eventualità di default anche se remota in settembre, con Mercurio e Giove contrari, e di nuovo nell’ultima settimana di novembre. Potrete muovervi con disinvoltura tra possibilità di lavoro, spese e investimenti, ma conservando un pizzico di prudenza e due di saggezza: con una minima riserva di denaro di energia a cui attingere, arriverete lontano.

Potresti leggere anche :

    Zodiaco 2013: gli interessi degli altri segni Zodiaco 2013: gli interessi degli altri segni
    Continuiamo a parlare degli hobbies e degli interessi che nel corso del prossimo anno, gli astrologi consigliano, di praticare ai 12 segni dello zodiaco, di cui abbiamo iniziato già a parlare... 
    Spread e Zodiaco: controlla le previsioni Spread e Zodiaco: controlla le previsioni
    Siamo in crisi. Ma a quanto ammonta il rischio default? Vediamo insieme le previsioni degli astri: se l’indice è alto, occhio alle finanze ma se è basso non avremo di che temere, anzi... 
    Zodiaco: e tu di che mare sei? Zodiaco: e tu di che mare sei?
    Tranquillo o tempestoso, notturno o assolato, è il simbolo stesso della vacanza, pronto a lavare via noia e stress. Da quale ti senti più attratta? Segno per segno scopriamo qual è quello... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica