Onicomicosi: come trattarla con il laser

Chiamate generalmente onicomicosi, le micosi possono interessare anche la lamina ungueale, provocando decolorazione, ingiallimento, ispessimento e indebolimento con la comparsa di dolore e di danni permanenti che possono arrivare anche al completo distacco e alla mancata ricrescita dell’unghia. Interessate sono soprattutto le unghie dei piedi, in particolare l’alluce, anche per l’ambiente caldo-umido che si forma all’interno delle scarpe, favorevole alla proliferazione dei microrganismi.

Le onicomicosi sono piuttosto difficili da debellare anche per la loro tendenza a recidivare. La cura prevede l’uso di smalti antimicotici e di altri farmaci ad uso topico nei casi meno gravi, o l’assunzione di farmaci antimicotici anche per lunghi periodi (fino a 5-6 mesi). La proposta più innovativa per trattare questo tipo di micosi è rappresentata invece dal nuovo laser Lunula. Si tratta di un laser a bassa potenza dotato di due fasci di luce tarati per colpire esattamente il fungo che causa la micosi senza danneggiare altre strutture vicine come la pelle o la cheratina della parte sana dell’unghia.

Bastano due trattamenti di 12 minuti l’uno, eseguiti a distanza di una settimana uno dall’altro per debellare in maniera definitiva il problema. Fondamentale che il medico monitori con precisione, attraverso foto e misurazioni eseguite con un micrometro, la ricrescita della parte sana dell’unghia anche a distanza di 5-6 mesi. Il costo del trattamento completo, parte da 500 euro.

Potresti leggere anche :

    Laser CO2 frazionato per eliminare rughe e cicatrici Laser CO2 frazionato per eliminare rughe e cicatrici
    Forme gravi di acne o cicatrici evidenti possono lasciare sulla pelle segni antiestetici che non è semplice camuffare con il make-up. E’ possibile trattare le zone cicatriziali con il... 
    Rimodelliamoci con liposcultura, liposuzione e laser lipolisi Rimodelliamoci con liposcultura, liposuzione e laser lipolisi
    L’intervento di liposcultura sta diventando un’operazione, in campo estetico, sempre più richiesta. Soprattutto da quelle donne che hanno superato gli “anta” e dopo... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica