Base trucco occhi: a voi la scelta

Per ottenere un trucco che duri nel tempo non basta semplicemente utilizzare i prodotti giusti. Certo, in commercio ci sono ombretti o blush più pigmentati di altri, ma se dobbiamo indossare quel make-up per molte ore o addirittura per l’intera giornata meglio correre ai ripari. Come? Per fissare l’eye shadow e migliorarne la resa, basta applicare una base sulla palpebra che abbia il compito di asciugarla e intensificare il colore dell’ombretto scelto.

Tra i prodotti più utilizzati ci sono certamente i correttori che oltre ad essere applicati sulle occhiaie al fine di camuffarle, vengono stesi sull’occhio come base trucco. Anche perchè svolgono il compito di rimuovere discromie e schiarire l’area in modo da rendere le nuance più calde e vivaci.

Oltre ai correttori molto utilizzati, soprattutto da chi ha poco tempo a disposizione, sono i matitoni. Da preferire la versione con la mina più morbida in modo da stenderli con maggiore facilità. Basta spalmarne una piccola quantità su tutta la palpebra, sia fissa che mobile, e sfumarla fino al completo assorbimento. Possiamo sceglierli nelle nuance più chiare come il bianco matt o il beige ma anche nella versione satinata, se vogliamo conferire all’ombretto quel quid di brillante in più.

Molto in voga negli ultimi tempi sono i primer, che rappresentano una base perfetta per prolungare la durata dell’ombretto. Il primer, che è in genere una crema racchiusa in una jar di vetro oppure in un astuccio simile a quello del correttore liquido, svolge il compito di eliminare residui di grasso sulla palpebra, soprattutto nella zona della piega, rimuovendo le macchioline anche le più impercettibili. Il primer si trasforma in una sorta di barriera impermeabile che salvaguardia la resistenza del trucco. Certo, la base perfetta non esiste. Eppure usando almeno uno di questi prodotti il trucco occhi resterà fisso lì, anche per molte ore senza aver bisogno neanche di un singolo ritocco!

Potresti leggere anche :

    Make-Up: regole per valorizzare gli occhi Make-Up: regole per valorizzare gli occhi
    Una delle regole basilari del make-up vuole che l’ombretto si abbini perfettamente al colore degli occhi e in particolare dell’iride. Ciò non significa che bisogna applicare una... 
    Base Make-Up semplice e adatta a tutte Base Make-Up semplice e adatta a tutte
    Per realizzare un trucco accurato che riesca a valorizzare i punti chiave del vostro viso, il primo passo da fare è quello di creare una base appropriata. Selezionando i prodotti adatti al... 
    Il make-up degli occhi: gli imperdibili Il make-up degli occhi: gli imperdibili
    Per rendere lo sguardo femminile e intrigante, è fondamentale realizzare un buon make-up che minimizzi le imperfezioni ne esalti i suoi punti forti. Si dice che infatti gli occhi rispecchiano... 
    Make-Up al top? Con primer viso, labbra e occhi Make-Up al top? Con primer viso, labbra e occhi
    Per avere un trucco sempre perfetto e duraturo ultimamente stanno prendendo sempre più piede i primer. L’utilizzo di questi prodotti sia per il viso che per gli occhi, rendono la pelle... 
    Trucco occhi cadenti semplice e veloce Trucco occhi cadenti semplice e veloce
    Abbiamo già parlato di come truccare gli occhi a mandorla. Oggi ci soffermeremo sul metodo più adeguato per valorizzare gli occhi cadenti con l’aiuto della guru del web “With Love... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica