Coppia sana: siete davvero felici?

Ci sono alcuni periodi della vita in cui l’amore ci appare come un campo minato. Ci sentiamo travolti dal caos e non riusciamo a capire in qualche direzione stiamo andando. Abbiamo bisogno di fare scelte risolutive, eppure non ci sentiamo in grado di farlo. Invece, a volte semplificare le cose ci consente di avere unquadro più chiaro della situazione che abbiamo di fronte. Se solo arrivassimo a chiederci se quell’amore ci fa davvero stare bene e se ci procura felicità, prendere una decisione definitiva non sarebbe un’impresa impossibile come ci può sembrare.

E’ quello che qualcuno definisce “termometro della felicità”. Pare un concetto banale e invece basta usarlo per giungere a una conclusione senza complicarsi l’esistenza. Questo strumento non andrà usato nella prima fase dell’innamoramento, quando ci sembra tutto rosa e fiori e la passione ha preso il sopravvento.

E’ naturale che questo è il periodo migliore di ogni love story, quello in cui si investe il massimo, credendo che quella sì che sarà “la storia della vita”. Il test dei sentimenti andrà effettuato quando trascorreranno i primi anni insieme. In questo momento la quotidianità del rapporto ha messo a disposizione una mole di materiale tale da poterci sottoporre alla fatidica domanda: “Siamo davvero felici?” Attenzione però. Per felicità non si intende uno stato di perenne euforia, la sensazione di toccare il cielo con un dito costantemente.

Affinchè il quesito raccolga una risposta positiva basta sentirsi sereni, rassicurati, e rispettati. Vi pare poco? E invece se queste saranno le vostre sensazioni, vuol dire che la vostra storia si sta indirizzando verso la strada giusta. Ciò non vuol dire che le liti e  i momenti negativi non mancheranno. Certamente incontrerete dei momenti “no”, anche se la vostra liaison vi rende tranquilli e sereni. Diverso è invece, definirsi felici e soddisfatti quando si è in armonia col parter 3 giorni all’anno, e per i restanti 362, si è distanti e in perenne crisi. Trascorrere settimane, mesi in cui si è sempre in tensione e in disaccordo, caratterizzati da freddezza e conflitto, vuol dire solo illudersi e non voler accettare la realtà che parla di amore sbagliato, insano di cui liberarsi al più presto, prima di distruggere sè e l’altro.

Cosa succede invece quando si risponde con imbarazzo alla domanda slla felicità? In genere quando si ricorrere a giustificazioni o si tentenna nella risposta, vuol dire che stiamo nascondendo la testa sotto la sabbia. Riflettiamo, fermiamoci e diciamo finalmente la verità a noi stessi.

Potresti leggere anche :

    Siete a rischio allergie? Scopriamolo insieme Siete a rischio allergie? Scopriamolo insieme
    La diffusione delle malattie allergiche è così ampia da rappresentare un vero e proprio fenomeno sociale. Il 30% della popolazione europea è soggetto ad allergia e si stima che entro il 2020... 
    La gelosia e l’invidia nella coppia La gelosia e l’invidia nella coppia
    Ha fatto la fortuna di legali e agenzie investigative. Anche perchè quando diventa ossesiva le prove sembrano non essere mai sufficienti. Sì, perchè quando la gelosia diventa logorante e... 
    Amore e coppia: i genitori e il loro ruolo Amore e coppia: i genitori e il loro ruolo
    Parlare d’amore per molti equivale a catalogarlo secondo schemi ideali piuttosto semplicistici. Capita spesso che i genitori cerchino di intervenire senza discrezione, esprimendo giudizi... 
    Coppia: i linguaggi che si scontrano Coppia: i linguaggi che si scontrano
    I tempi sono cambiati e anche le forme di comunicazione all’interno della coppia lo sono. In passato, ciò che un partner diceva all’altro era spesso imperativo, aspro e per questo... 
    Le diete per l’estate : ma servono davvero? Le diete per l’estate : ma servono davvero?
    Manca poco all’estate , decisamente poco , e sono gli ultimi scampoli per perdere quei chili di troppo che ci hanno accompagnato per tutto l’inverno. Ma sono davvero utili ed efficaci? Il... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica