Charlize Theron matrigna sul set madre nella vita

Non presta il fianco al gossip. Lei preferisce vivere. E fare incetta di successi. Sugli schermi con “Biancaneve e il cacciatore”, nei panni di una matrigna che ruberebbe la scena a chiunque (figuriamoci se il confronto è con la graziosa Kristen Stewart), Charlize Theron recentemente è anche diventata mamma. Single, però: a marzo ha accolto in casa Jackson, il bimbo che ha adottato (dopo 24 mesi di attesa) e che ora vive con lei in una grande casa a Los Angeles, assieme a due cani che, giura l’attrice, non le faranno sentire il bisogno di una baby sitter. Generalmente molto riservata e schiva, durante il programma americano “Hellen Degeners Show”, l’attrice si è lasciata andare raccontando con entusiasmo la nuova vita da mamma: “Ci sono voluti due anni di attesa e poi un giorno ecco qui. E ci si sente proprio come ci si dovrebbe sentire. Non so come descriverlo”, ha rivelato con i suoi splendidi occhi umidi.

Le sue immagini in versione matrigna per “Biancaneve e il cacciatore” giravano sul web da mesi, e ora che il film di Rupert Sanders è in sala escono anche particolari delle riprese: per esempio, per entrare nel suo ruolo perfido e spietato, l’attrice ha urlato così tanto sul set, da arrivare a stirarsi un muscolo dello stomaco.

Assidua della palestra di West Hollywood Crunch Fitness Gym, con un background da ballerina classica, l’attrice premio Oscar per “Monster” (2004) ha portato sullo schermo anche ruoli molto atletici. Ama lo sport, come ha raccontato alla rivista americana “Shape”. “Da ragazza a volte bigiavo le lezioni di danza per pattinare, correre o giocare a squash. Ancora oggi amo allenarmi. E ballare”.

Charlize è stata anche il volto dell’organizzazione animalista Peta, contro le pellicce. E adora i cani: ha un terrier e un pitbull molto tenero e attento con il bambino che ha appena adottato. Le foto mentre giocano tutti insieme in spiaggia, o quelle in cui si reca agli eventi dedicati alla tutela degli animali, sono tutt’altro rare da trovare.

C’è però una grossa macchia nella sua storia di donna e di attrice: quando aveva quindi anni, la madre ha ucciso il padre sotto il tetto in cui erano tutti riuniti, sparandogli per legittima difesa. L’uomo, alcolizzato, le minacciava con una pistola. Oggi Charlize mantiene un vincolo fortissimo con la madre (mai perseguita per il fatto), che vive a pochi minuti da casa sua.

Potresti leggere anche :

    Stile di Vita: regole per una salute al top Stile di Vita: regole per una salute al top
    Medici, giornali ed emittenti televisive. Tutti ci informano costantemente circa le regole alimentari e lo stile di vita da adottare per mantenerci in forma e combattere le comuni malattie.... 
    La gelosia e l’invidia nella coppia La gelosia e l’invidia nella coppia
    Ha fatto la fortuna di legali e agenzie investigative. Anche perchè quando diventa ossesiva le prove sembrano non essere mai sufficienti. Sì, perchè quando la gelosia diventa logorante e... 
    Ibernazione: un ritorno alla vita? Ibernazione: un ritorno alla vita?
    Un pò tecnologia e un pò scienza medica d’avanguardia: la crionica ( meglio nota come ibernazione umana ) è oggi una realtà negli Stati uniti e in Europa, Italia compresa. Il tutto... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica