Pelle e idratazione: come garantirla e preservarla

La pelle appare secca ed opaca quando i suoi strati superficiali non hanno un buon grado di idratazione. Accade spesso quando la cute è a contatto con il vento oppure quando passiamo bruscamente da ambienti esterni a luoghi dove c’è l’aria condizonata. Per ottenere un’epidermide sempre idratata e compatta, occorre in primis assumere una corretta alimentazione. Bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno, e introdurre cibi ricchi di sali minerali e liquidi, quali frutta e verdura evita che la nostra epidermide sia a rischio aridità; su di essa si forma una sorta di schermo protettivo che consente di trattenere il giusto quantitativo di acqua e grassi.

Mantenere la pelle perfettamente idratata è fondamentale per garantirle il suo equilibrio naturale e proteggerla da eventuali minacce esterne come smog e sbalzi repentini di temperatura. Ma cos’altro si può fare per mantenere la pelle sempre fresca ed idratata? Dipende anche dal genere di pelle che avete: a seconda se è secca, mista o grassa, potete agire diversamente, scegliendo il programma più adatto a voi.

In caso di pelle matura e particolarmente secca, utilizzate podotti, detergenti, creme e contorno occhi, che contengano principi attivi dalle proprietà nutrienti e rimpolpanti. Se invece avete una pelle tendenzialmente grassa, scegliete prodotti, preferibilmente in formulazione gel, che idratino ma senza ungere troppo e che si asciughino in fretta, per evitare che si formino patine troppo pesanti e occludenti.

Potresti leggere anche :

    Di che pelle siamo? Curiamola insieme Di che pelle siamo? Curiamola insieme
    Prima di individuare quali modalità utilizzare per curare e migliorare la pelle, bisogna prima capire a quale tipologia apparteniamo. Partendo dal presupposto che la massima efficacia di un... 
    Pelle più elastica e idratata dopo le vacanze Pelle più elastica e idratata dopo le vacanze
    Quando terminano le vacanze il tono della pelle e la sua grana ci sembrnao visibilmente migliorati. Ma tutto ciò non è solo merito della tintarella perchè chi è stato in spiaggia deve ringraziare... 
    La pelle del viso? Va riconosciuta La pelle del viso? Va riconosciuta
    Per scegliere i prodotti adeguati per prendersi cura al meglio della propria pelle bisogna saperla riconoscere. A volte non riusciamo a renderci conto del tipo di epidemide che abbiamo. Forse... 
    La pelle: curiamola perchè parla di noi La pelle: curiamola perchè parla di noi
    La nostra pelle ci descrive e parla di noi. Quando c’è carenza di idratazione e di acidi grassi essenziali, l’epidermide appare opaca e ingrigita. Mangiare troppi grassi e fritti... 
    Il fondotinta per uniformare ogni tipo di pelle Il fondotinta per uniformare ogni tipo di pelle
    Per ottenere una base make-up omogenea e duratura usare un buon fondotinta è fondamentale. Il fondotinta va steso dopo aver idratato la pelle del viso con una crema da giorno, che prefereribilmente... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica