Preparare la pelle all’estate

Il futuro dell’abbronzatura si decide ora. Per regalarsi un colorito omogeneo e durevole è indispensabile infatti che la pelle arrivi all’appuntamento con il sole luminosa e levigata. Un risultato che si ottiene con una pulizia profonda da eseguire a casa con un’accurata detersione e in istituto dove i trattamenti rinnovano in profondità la cute per prepararla al meglio. Il trattamento da istituto di bellezza che prepara al sole consiste in una micro dermoabrasione a base di acido salicinico, grani di polyèthyléne e fitosteroli di riso.

L’azione chimica stimola il rinnovamento cellulare e l’eliminazione delle cellule morte, l’azione meccanica dei microgranuli affina la grana della pelle mentre i fitosteroli hanno un effetto lenitivo. Al termine di questa accurata operazione di pulizia, l’estetista applica una maschera a base di principi attivi che nutrono e rassodano la pelle. Già dalla prima seduta la pelle è più liscia e luminosa, pronta a ricevere al meglio i raggi del sole. Una seduta dura circa un’ora e costa sui 95 euro.

Proprio perchè è un appuntamento regolare, la detersione spesso si riduce a un gesto distratto. In previsione della tintarella è bene, invece, dedicare particolare cura alla pulizia del viso. Ideale è scegliere un prodotto a risciacquo: i gel sono adatti alle pelli miste e grasse per la loro azione astringente, le creme e le mousse per quelle secche e delicate grazie a formule arricchite con agenti addolcenti. Il detergente si usa in piccola dose massaggiando su tutto il viso inumidito; meglio con una spazolina in setole morbide per raggiungere anche i punti pià difficili come i lati del naso. Si conclude con un accurato risciacquo.

Potresti leggere anche :

    Pelle più elastica e idratata dopo le vacanze Pelle più elastica e idratata dopo le vacanze
    Quando terminano le vacanze il tono della pelle e la sua grana ci sembrnao visibilmente migliorati. Ma tutto ciò non è solo merito della tintarella perchè chi è stato in spiaggia deve ringraziare... 
    La pulizia della cute: le basi La pulizia della cute: le basi
    La pelle svolge alcune funzioni di importanza fondamentale per il buon funzionamento dell’organismo. Tra queste ricordiamo la termoregolazione, l’escrezione di sostanze di varia... 
    Macchie della pelle: gestire lentiggini & Co Macchie della pelle: gestire lentiggini & Co
    A volte non sappiamo come gestirle. Rappresentano un vezzo che va esibito, anche valorizzato, oppure sarebbe meglio camuffarle? Parliamo di tre caratteristiche della pelle che sembrano apparentemente... 
    La pelle del viso? Va riconosciuta La pelle del viso? Va riconosciuta
    Per scegliere i prodotti adeguati per prendersi cura al meglio della propria pelle bisogna saperla riconoscere. A volte non riusciamo a renderci conto del tipo di epidemide che abbiamo. Forse... 
    La pelle: curiamola perchè parla di noi La pelle: curiamola perchè parla di noi
    La nostra pelle ci descrive e parla di noi. Quando c’è carenza di idratazione e di acidi grassi essenziali, l’epidermide appare opaca e ingrigita. Mangiare troppi grassi e fritti... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica