Ciglia finte a ciuffetti: applicazione

Per ottenere uno sguardo profondo e femminile, oltre ad utilizzare un buon mascara volumizzante e allungante si può fare di più. Di recente un trend irrinunciabile sono diventate le ciglia finte la cui applicazione è molto più semplice di quel che sembra. Vediamo insieme come utilizzare al meglio questo accessorio del make-up che può fare davvero tanto per mettere in risalto le ciglia e lo sguardo. Innanzitutto procuratevi un piegaciglia che vi aiuterà a modellare le ciglia e a conferire loro la giusta inclinazione in modo da rendere migliore sia la stesura delle ciglia finte che del mascara.

Dopo aver realizzato un trucco leggero, neutro basato su sfumature molto delicate, ideato appositamente per mettere in risalto le ciglia, iniziamo a modellarle con il piegaciglia. L’operazione va effettuata sempre a ciglia pulite per evitare che si spezzino e insistete fino a quando non avrete una curvatura precisa perchè bisogna piegarle non solo in un punto ma in più aree. Adesso stendiamo il primer mascara, prodotto che conferisce nutrimento e pienezza alle ciglia contribuendo ad allungarle.

Procediamo adesso all’applicazione del mascara nero e alla sua stesura partendo dalla radice e passando lo scovolino con movimenti a zig-zag fino alle estremità. Siamo giunti all’applicazione delle ciglia finte. Useremo quelle a ciuffetti disponibili nelle lunghezze di 7/9/11 cm ma ce ne sono ancora di più lunghe. Per ottenere un effetto efficace ma naturale, meglio utilizzarne di 7 cm nella zona centrale e interna e di 9 cm verso l’esterno. Applichiamo pochissima colla per ciglia, sulla radice del ciuffetto che terremo immobile utilizzando una pinzetta.

Non vi preoccupate quando vedete che la colla è bianca perchè quando si asciugherà diventerà trasparente. Quando applichiamo il ciuffetto con i polpastrelli esercitiamo una piccola pressione sulle estremità in modo che si fissi al meglio. Attenzione: verificate quanti spazi vuoti ci sono perchè sono quelli che dovranno essere colmati. Noterete subito la differenza tra occhio provvisto di ciglia finte e occhio che ne è privo, perchè il primo risulterà molto più sensuale e magnetico dell’altro.

Potresti leggere anche :

    Sguardo magico? Con le ciglia finte! Sguardo magico? Con le ciglia finte!
    Stanno ritornando di gran moda, soprattutto tra le cultrici della bellezza anni Cinquanta. Parliamo delle ciglia finte che sono state inventate dal produttore e regista Griffiths, nel 1916... 
    I segreti per un mascara su misura I segreti per un mascara su misura
    Un uscita a lume di candela? Una colazione con le amiche? L’università? In ogni occasione bisogna scegliere il mascara ideale, per rendere lo sguardo e tutto il look, perfetto per la... 
    Ciglia impeccabili con il mascara Ciglia impeccabili con il mascara
    Per avere ciglia folte e voluminose un pò come quelle che vediamo sfoggiare alle dive di Hollywood basta qualche semplice accorgimento. Innanzitutto è fondamentale la scelta del mascara, uno... 
    Ciglia finte: come applicarle al meglio Ciglia finte: come applicarle al meglio
    Per rendere lo sguardo più accattivante e sensuale, oltre a un buon ombretto e a tanto mascara, armatevi di ciglia finte. In questo periodo le ciglia finte sono tornate di tendenza e, per concedersi... 
    Ciglia lunghe e folte per uno sguardo irresistibile Ciglia lunghe e folte per uno sguardo irresistibile
    Chi non resta affascinato dal batter di ciglia di Anna, la mitica comandante nelle serie televisiva dei Visitors? Ma usare solo il mascara come make-up o ricorrere alle extension e al trucco... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica