Il fard e la forma del viso

Il fard è uno strumento fondamentale per illuminare ed esaltare alcune zone focali del viso. Comunemente il viso è considerato “perfetto” se la sua forma si avvicina all’ovale. In questo caso il fard non ha funzione correttiva e può essere applicato o come punto luce all’apice dello zigomo, e poi sfumato orizzontalmente oppure in presenza di un trucco degli occhi allungato verso le tempie, può essere applicato seguendo questa direzione, verso l’alto, obliquamente. In altri casi il fard colorato e quello “correttivo” possono essere abbinati per smussare qualche eventuale sproporzione.

Ma vediamo come si applica il fard a seconda della tipologia/forma di viso che abbiamo. Se il viso è triangolare, a forma di triangolo rovesciato, con il mento lungo e la parte superiore che va ad allargarsi, scurire con il fard correttivo la base del mento per accorciarlo. Illuminare il centro del viso con il fard chiaro applicato dal naso all’orecchio. Per snellire un viso rotondo immaginare una linea dalla linea dell’orecchio al centro del mento.

La parte inferiore è quella da ombreggiare con il fard correttivo. Il fard colorato si applica, dal naso verso le tempie, in modo obliquo. Per creare un effetto ottico di accorciamento su un viso troppo lungo occorre scurire il mento e la fronte, vicino all’attaccatura dei capelli. Il fard chiaro invece deve essere applicato in modo orizzontale, dal naso alle orecchie.

Se la mascella è troppo pronunciata si può scurire la prominenza sfumando il fard correttivo lateralmente. Il fard colorato invece deve essere applicato al centro dello zigomo e in alto verso le tempie.

Potresti leggere anche :

    Tutto quello che volete sapere sul…Fard Tutto quello che volete sapere sul…Fard
    Deve riprodurre, donando un finish naturale, quel colorito rossiccio che spunta sulle guance in momenti particolari della giornata. Quando ci accaldiamo, dopo lo jogging ad esempio, oppure quando... 
    Make-Up su Misura: Il Viso Triangolare Make-Up su Misura: Il Viso Triangolare
    Può trasformarvi e rendervi ancora più belle, ma se non è realizzato con i giusti accorgimenti, si rischia di ottenere degli effetti grossolani e controproducenti. Parliamo del make-up e... 
    Make-Up viso allungato: contouring perfetto Make-Up viso allungato: contouring perfetto
    Per realizzare un trucco che valorizzi al massimo le caratteristiche del proprio viso, occorre considerare alcuni fattori come la forma. A seconda se abbiamo un volto rotondo e paffutello o... 
    Spugna, pennello o dita? Applichiamo il fondotinta Spugna, pennello o dita? Applichiamo il fondotinta
    Per uniformare e camuffare le imperfezioni della pelle, il fondotinta è uno strumento indispensabile di cui la nostra beauty routine non può fare a meno. A volte basta applicare solo il fondotinta... 
    Contouring: blush e terra per definire il viso Contouring: blush e terra per definire il viso
    Il make-up per delineare e scolpire il viso. Oggi si può grazie alle tecniche sempre più affinate del maquillage. Ma vediamo quali sono gli strumenti fondamentali di cui non si può fare a... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica