Coppia e privacy: la confidenza è importante

Svegliarsi fianco a fianco, bisticciare affettuosamente su chi deve preparare il caffè, usare in casa il maglione di lui perchè è più morbido e avvolgente, oppure scoprire che struccata gli piaci di più. E’ bello vivere insieme, condividere gli spazi, scoprire quei piccoli riti di tenerezza che cementano la privacy della coppia. “Sei matto? Chiudi subito la porta del bagno!”, a lei viene da dire tra il serio ed il faceto. Già, ”trovare un momento per…” vuol dire anche questo. Altro che idillio. Dividere gli spazi significa non poter più proteggere abitudini che molte di noi preferivano di gran lunga tenere per sè, e scoprire i lati meno attraenti o edificanti del nostro oggetto d’amore. Perchè anche lui usa il bagno così come noi.

Il momento-depilazione, l’angolo della piazzetta, il rito della pedicure, una banale doccia, per non parlare di altri, quotidiani, ben più intimi appuntamenti, proprio nella più riservata delle stanze di una casa. E qui si spalancano, se non le porte, le possibilità: da chi difende a spada tratta la privacy a chi con entusiasmo si butta nel cameratismo, fino a chi dice “in bagno in due va bene quando si deve fare quella cosa lì, ma non quando si fa quella cosa là”.

Dipende molto anche dal senso che si dà alle azioni, dal modo in cui è letto e interpretato il concetto di confidenza: lui che entra in bagno mentre lei si sta facendo la doccia può essere vissuto come un’invasione, o addirittura come un segno di indifferenza. Viceversa, può essere la confortante prova che ci sente completamente a proprio agio in compagnia della dolce metà. Insomma, il concetto di intimità è assai sfaccettato, e altrettanto caleidoscopica è la maniera in cui interpretarlo nella quotidianità.

La vicinanza fisica non è proporzionale a quella psichica: intimità totale non garantisce coppia unità. Rasserenatevi quindi: se volete la porta sigillata nei momenti più intimi e non trovate fascinoso il multitasking di coppia nel bagno, non siete pezzi di ghiaccio, avete solo un certo concetto di pudore. Perchè ricordate che, prima o poi, coppia significherà anche accettare il corpo dell’altro nella sua umanità: “Ci sono fasi in cui qualche muretto va per forza abbattuto -spiega la psicologa- e la confidenza col corpo dell’altro sarà essenziale: come nel caso di gravidanza o di malattia”. Qui sì, il pudore va messo da parte in nome dell’amore. Allora tanto vale cominciare a esercitarsi. Almeno lavandosi i denti fianco a fianco…

Potresti leggere anche :

    Il Tango e la coppia: unisce o rovina? Il Tango e la coppia: unisce o rovina?
    Emozionante, ammaliante, raffinato. Il tango argentino è uno degli hobbies più amati dalle coppie. Una passione che non smette di coinvolgere tanti che spesso si innamorano proprio sulla pista... 
    Medicina o chirurgia estetica? Una scelta importante Medicina o chirurgia estetica? Una scelta importante
    Ogni mattina, guardandoci allo specchio dobbiamo fare i conti con lui e il verdetto è spesso inesorabile. Parliamo del viso e in particolar modo degli occhi, che rappresentano anche il nostro... 
    La gelosia e l’invidia nella coppia La gelosia e l’invidia nella coppia
    Ha fatto la fortuna di legali e agenzie investigative. Anche perchè quando diventa ossesiva le prove sembrano non essere mai sufficienti. Sì, perchè quando la gelosia diventa logorante e... 
    La differenza di età nella coppia, quanto conta e come superarla La differenza di età nella coppia, quanto conta e come superarla
    Ci fu un tempo in cui la coppia con una concreta differenza di età , soprattutto del partner maschile rispetto a quello femminile, era ben visto, tollerato e , anzi, in alcuni casi auspicato. Insomma... 
    La coppia litiga? Niente paura è normale La coppia litiga? Niente paura è normale
    Quando nasce una coppia è normale presupporre che questa, prima o poi, litighi. Quando poi la coppia diventa di fatto, con una convivenza o con una famiglia a tutti gli effetti, allora il litigio... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica