La cipria: opacizzante ed uniformante

La cipria è uno dei prodotti più antichi della storia del make-up. E’ stata infatti introdotta per la prima volta da Max Factor nel 1934. La cipria è un prodotto fondamentale che non può mancare nel nostro beauty. La sua funzione è quella di opacizzare e di regalare un finish vellutato all’epidermide, contribuendo a fissare il fondotinta e il correttore e diventando un elemento centrale per ottenere una base make-up omogenea e a lunga tenuta. E’ possibile portarlo sempre con sè in borsetta, per effettuare piccole correzioni nel corso della giornata quando il trucco presenta i sintomi dei primi cedimenti.

Basta un’incipriata al naso e soprattutto sulla “zona t”, che tende facilmente a lucidarsi rispetto alle altre aree, e il gioco è fatto. La cipria può essere in polvere libera o compatta. Nel primo caso abbiamo a che fare con un prodotto impalpabile, leggero che non crea spessore. La possiamo applicare con un pennello molto ampio, che consente di creare uno strato sottilissimo, quasi impercettibile donando all’epidermide la giusta luminosità.

La cipria in polvere libera ha dunque il vantaggio di non appesantire troppo il volto. La cipria compatta si applica generalmente con lo sfumino ma può essere ugualmente sfumata con un pennello grande o un kabuki. In questo caso abbiamo a che fare con un prodotto più coprente, che ci consente di fissare il trucco ma anche di uniformare l’incarnato. Ecco perchè soprattutto se preferito questo tipo di cipria, dovete preoccuparvi di scegliere la nuance giusta, che non sia troppo in contrasto con il colore della pelle e del fondotinta precedentemente utilizzato, altrimenti potreste ottenere un effetto grossolano e innaturale.

La cipria può essere trasparente o colorata a seconda delle vostre esigenze e del vostro gusto personale. Se desiderate un effetto naturale e fissare il trucco senza colorare ulteriormente il viso, utilizzatela incolore. Se invece, amate un effetto ultra pigmentato e coprente, perchè la vostra pelle è ricca di imperfezioni da camuffare, la cipria colorata fa al caso vostro. Quando usate la cipria non dimenticatevi di rimuovere l’ccesso agitando il pennello sulla confezione almeno un paio di volte, applicandola anche su collo ed orecchie.

Potresti leggere anche :

    Base Make-Up semplice e adatta a tutte Base Make-Up semplice e adatta a tutte
    Per realizzare un trucco accurato che riesca a valorizzare i punti chiave del vostro viso, il primo passo da fare è quello di creare una base appropriata. Selezionando i prodotti adatti al... 
    Pulizia dei pennelli e degli altri strumenti del trucco Pulizia dei pennelli e degli altri strumenti del trucco
    Per realizzare un make-up impeccabile una delle regole fondamentali resta quella di curare al meglio anche gli strumenti che utilizziamo per realizzarlo. Pennelli, applicatori in spugna e piumini... 
    Trucchi per applicare la matita senza sbavare Trucchi per applicare la matita senza sbavare
    Andare in ufficio di corsa, praticare spesso sport, districarsi tra i lavori domestici e la cura dei bambini. Presa dai mille impegni quotidiani, è già complicato per una donna essere sempre... 
    Fissare il make-up: i segreti per prolungarlo Fissare il make-up: i segreti per prolungarlo
    Il trucco d’estate, quando le temperature diventano asfissianti, fa fatica a resistere per lungo tempo senza sciogliersi e depositarsi sui vestiti. Quante volte ci siamo ritrovate gli... 
    BB Cream: alternativa soft del fondotinta BB Cream: alternativa soft del fondotinta
    Promettono di donare una pelle levigata e idratata, uniformando l’incarnato eliminando le imperfezioni. Sono le BB Cream, una sorta di base trucco che può essere applicata prima di stendere... 

Copyright © 2012 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica