Ibernazione: un ritorno alla vita?

Un pò tecnologia e un pò scienza medica d’avanguardia: la crionica ( meglio nota come ibernazione umana ) è oggi una realtà negli Stati uniti e in Europa, Italia compresa. Il tutto in bilico tra fantascienza e realtà, con un occhio molto fiducioso verso il futuro. Anzichè il funerale, infatti, esiste l’alternativa di farsi congelare subito dopo la morte, con la speranza che il progresso possa rendere impossibile, un giorno, un ritorno in vita.

Se, però negli Stati Uniti la legge lo permette, nel nostro paese si devono fare i conti con “tempi di attesa” che possono vanificare gli sforzi compiuti per questo balzo nel buio. Un ostacolo che non ha frenato la nascita di un gruppo di studio convinto che l’evoluzione medico-scientifica ( e sociale ) sarà in grado di riservare molte sorprese. La crionica è anche nota come ibernazione o criopreservazione. Consiste nel congelamento di un corpo umano subito dopo la sua morte.

La persone è sottoposta a un trattamento con agenti protettivi, che garantiscono al meglio la conservazione dei tessuti cellulari, perchè sia le reti neurorali sia le strutture del cervello con il minor danno possibile. Ciò richiede che il trattamento cominci in tempi molto rapidi, ma solo dopo che la pesona è stata ufficialmente dichiarata morta dal personale medico. L’idea centrale è il mantenimento del corpo e, soprattutto, del cervello. La speranza è nell’avvento di una tecnologia che, un giorno, possa ridare vita a quel corpo e curarlo dalle malattie, sfruttando le innovazioni mediche. L’ibernazione come sfida alla morte, comunque, è un tema ricorrente sia nella storia sia nell’immaginario fantascientifico, soprattutto cinematografico. Basti citare i famosissimi film “2001 Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick e “il pianeta delle scimmie” di Franklin J.Schaffner per arrivare ai più ecenti “Apri gli occhi” di Alejandro Amenàbar e al suo remake “Vanilla Sky” di Cameron Crowe.

Potresti leggere anche :

    Stile di Vita: regole per una salute al top Stile di Vita: regole per una salute al top
    Medici, giornali ed emittenti televisive. Tutti ci informano costantemente circa le regole alimentari e lo stile di vita da adottare per mantenerci in forma e combattere le comuni malattie.... 
    Bergamotto: dalla cosmetica alla cucina Bergamotto: dalla cosmetica alla cucina
    E’ il risultato dell’incrocio tra più agrumi: ha la forma dell’arancia e il colore del limone. Eppure il suo sapore aspro e deciso, è unico al palato. Le origini del Bergamotto,... 
    Liposuzione e dopo? Bisogna cambiare stile di vita Liposuzione e dopo? Bisogna cambiare stile di vita
    La liposuzione è un intervento di rimodellamento estetico che ha lo scopo di eliminare i depositi di grasso resistenti alla dieta e allo sport che si accumulano in un punto del corpo compromettendo... 
    Migliorare la qualità della vita si può Migliorare la qualità della vita si può
    Ogni anno la società di risorse umane e alcune testate di riferimento pubblicano l’elenco delle città dove si vive meglio. Secondo l’ultima classifica mondiale Mercer al primo... 
    Charlize Theron matrigna sul set madre nella vita Charlize Theron matrigna sul set madre nella vita
    Non presta il fianco al gossip. Lei preferisce vivere. E fare incetta di successi. Sugli schermi con “Biancaneve e il cacciatore”, nei panni di una matrigna che ruberebbe la scena... 

Copyright © 2010 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica