Il servizio fotografico per il matrimonio

Uno dei capitoli più importanti di un matrimonio è il servzio fotografico .

Il servizio fotografico non è solo l’istantanea di un momento di felicità, ma diventa lo scrigno dei ricordi sia degli sposi, sia per gli invitati, sia per chi …non c’era , come i figli che verranno.

Gli sposi mettono sempre particolare cura in questo : tutti sperano nel meglio, tutti sperano che copra le piccole ( o grandi ) imperfezioni dello sposo o della sposa.
Insomma “tutti modelli” per quel giorno!

Il primo passo, a secondo del budgeti disponibile , è la scelta dello studio fotografico che sarà chiamato a fare il servizio : dovrete decidere se fare anche l’immancabile video e in caso di risposta affermativa sappiate che ci sono studi fotografici che offrono entrambi i servizi, altri che offrono solo una tipologia di servizo , per cui dovrete ricorrere a due professionisti.

La prima regola è di affidarsi solo a “professionisti” : escludete, dove possibile, parenti e amici che si offrono di immortalare i vostri straordinari momenti, a meno che non siano dei professionisti a loro volta.
Ricordate che il servizio è irripetibile come i momenti che vivrete : non compromettete il vostro servizio fotografico per favorire le insistenze di qualcuno.

Visitate quanti più professionisti potete chiedendo loro di mostrare il loro portfolio , chiedendo i prezzi e stabilendo i formati , il numero delle foto, i supporti e gli album.
Chiedete le location preferite , che dipendono anche dal luogo dove si svolgerà la cerimonia, e di vedere qualche realizzazione già fatta.
Un altra regola che non dovreste dimenticare è quella di conoscere il numero di operatori che parteciperanno : sembra banale ricordarlo, ma questi faranno la loro parte come invitati al rinfresco o al pranzo in ristorante, e spesso sono in numero non trascurabile ( almeno 4 o 5 ) .

Se l’operatore è unico per foto e video, preoccupatevi di farvi mostrare anche quelche esempio di realizzazione di quest’ultimo.
Non dimenticate di verificare la disponibilità per la vostra data : ricordate che la ricerca del fotografo va fatta con larghissimo anticipo, visto che la scelta può comportare anche una ventina di giorni.

Curate di visitarne almeno 5 o 6 , anche non proprio vicino e nelle zone in cui sarà celebrato il vostro matrimonio, e non dimenticate assolutamente di farvi rilasciare un preventivo scritto.

Molto importante è la location dove gli sposi e i testimoni faranno le foto di rito , dopo quella della cerimonia e prima di quelle del pranzo.
E non dimenticate anche di chiedere se le foto degli ospiti possono essere disponibili già al termine della cerimonia pronte per essere distribuite.
Questa ultima opzione, molto frequente, e favorita dalla stampa digitale, è importante intanto perchè vi permetterà di lasciare subito un ricordo ai vostri invitati, da associare alla bomboniera, e vi metterà tranqulli sulla successiva distribuzione e sui relativi problemi.

Se il vostro budget lo permette , potreste pensare di avere due video realizzati da due professionsiti diversi , avendo cura di avvisare entrambi delle vostre intenzioni.
Questo non solo per avere due video diversi, ma anche nell’ottica di riservare un video da distribuire agli invitati su un DVD ricordo , e un altro come video ricordo solo per voi da mostrare , ma non da regalare.

Di recente si ha l’usanza di realizzare un video improntato soprattutto sul paranzo e sul ricevimento, con particolare attenzione agli ospiti, e l’altro molto più incentrato sulal cerimonia religiosa e sugli sposi.
Ovviamente se l’operatore ha il personale sufficiente è ipotizzabile che lo possa fare lo stesso professionista.

Alcuni poi , rimandano la distribuzione della foto ricordo degli ospiti , abbinandole poi al video : il video da distribuire deve avere una durata limitata . Ricordate che se eccessivamente lungo rischia di finire nello scaffale .
Il tempo ottimale dovrebbe essere quello compreso tra i 10 e i 15 minuti.

Per i video ricordate di scegliere insieme agli operatori le colonne sonore : fatevi consigliare dal professionista, ma se avete gusti particolari o brani che ricordano la vostra indimenticabile storia d’amore, non esitate a evidenziarli e a proporli.

I prezzi sono tra i più svariati e molto dipende dal numero delle foto, dal formato, dai supporti.
In media si parte dai 1.500 euro fino anche a 8.000 euro, mentre per un video della durata di 45 minuti l’ordine di spesa varia dai 2.000 euro fino ai 10.000 euro quando si chiede il doppio video con la distribuzione agli ospiti.

Ricordate che si può ottenere qualche sconto a secondo del periodo scelto per celebrare il matrimonio, compreso il giorno della settimana.
I giorni che vanno dal lunedi al mercoledi e il venerdi in genere suppongono qualche sconto, come i mesi che vanno da novembre a dicembre, e da gennaio a marzo sicuramente vi faranno risparmiare qualcosa.

Non trascurate anche il cosidetto servizio “prematrimoniale” che considera l’opportunità per gli sposi di avere un book singolo per ognuna che immortala i momenti imemdiatamente precedenti la cerimonia fino a qualche giorno prima.

Potresti leggere anche :

    Matrimonio e stile: evitiamo gli errori Matrimonio e stile: evitiamo gli errori
    Il mese di maggio corrisponde spesso a quello in cui è stabilita la data delle nozze. Un giorno indimenticaile che per essere ricordato con piacere sia dai suoi protagonisti che dagli invitati,... 
    Bomboniere per matrimonio, che passione e che idee Bomboniere per matrimonio, che passione e che idee
    Bomboniere per il matrimonio : non possono assolutamente mancare, sono il ricordo della cerimonia che lasciamo ai nostri invitati, sono una vera e propria passione . La parola bomboniera, intanto,... 
    Partecipazioni per un matrimonio, come farle Partecipazioni per un matrimonio, come farle
    Uno dei primi pensieri dei futuri sposi va a come annunciare il proprio matrimonio : è il giorno più bello della loro vita e ognuno vuole che sia unico e indimenticabile. La tradizione vuole... 
    Il giorno del Matrimonio, idee per risparmiare Il giorno del Matrimonio, idee per risparmiare
    Nonostante la crisi , i matrimoni fanno parte sempre di quelle cerimonie che hanno un costo considerevole e su cui non si è disposti a risparmiare ritenendo, a torto, che un risparmio possa... 
    Matrimonio in agriturismo, bello ed economico Matrimonio in agriturismo, bello ed economico
    Il ricevimento è uno dei problemi principali di qualunque matrimonio : deve essere bello, originale, divertente e deve rientrare nel budget dei futuri sposi. In tempo di crisi l’aspetto... 

Copyright © 2010 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica