Ciglia lunghe e folte per uno sguardo irresistibile

Chi non resta affascinato dal batter di ciglia di Anna, la mitica comandante nelle serie televisiva dei Visitors?
Ma usare solo il mascara come make-up o ricorrere alle extension e al trucco semipermanente?
Una questione solo di praticità o anche di scelta personale?
E’ diventata soprattutto una questione di scelta : il trucco semipermanente è anche pratico e non necessita di interventi giornalieri.

Parliamo ad esempio dell’infoltimento ottenuto intervenendo sulla rima ciliare superiore e inferiore : il risultato è sorprendente.
Uno sgurado profondo : per ottnerlo bastano due sedute, di un oretta cadauna, a distannza di un mese , e , anche se necessita di un ritocco annuale , è permanente.
Si tratta in effetti di un vero e proprio tatuaggio : quindi è scontato che possa essere anche doloroso, quanto meno fastidioso.
Dopo il primo intervento bisogna trattare il tatuaggio con prodotti specifici ed evitare le esposizioni al sole.
Dopo l’effetto è sorprendente : lo stesso di un buon mascara applicato a regola d’arte.
In genere il ricorso a questo trucco permanente era solo di chi davvero non aveva tempo per truccarsi eppure doveva farlo.
Ora è di gran modo, a costi accessibili , e soprattutto di effetto sicuro.

Sempre alla moda è l’allungamento delle ciglia, una ad una.
Su ognuna delle singole ciglia se ne applica una finta, in genere di fibre di cotone, usando un collante speciale stetico che non va assolutamente ad interessare l’occhio.
I colori generalmente sono il nero o il marrone scuro, ma non sono poche le richieste per colori sgarcianti e inusuali.
La “manutenzione”, cioè gli interventi per ritocchi sono in genere periodici e ogni due o tre settimane : le ciglia finte cadono con il cadere della ciglia vera, e quindi al termine del ciclo di vita della stessa.
L’allungamento delle ciglia avviene in genere di un terzo rispetto a quelle naturali , ma è possibile anche averle più lunghe : solo che al termine ci si deve ricordare di non poter utilizzare mascara ne prodotti oleosi, compreso gli struccanti.
E bisogna anche ricordarsi di non stropicciare gli occhi.
I costi per un “allungamento” sono piuttosto contenuti : all’incirca 300 euro per un piano completo di interventi successivi.
Altrimenti si può pagare a singola seduta, ma qui i costi lievitano potendo arrivare anche a 150 euro a intervento.

Tornano quindi gli sguardi profondi , luminosi , con lunghe ciglia e sorrisi solari grazie all’allungamento delle ciglia e del mascara a tatuaggio.

Potresti leggere anche :

    Sguardo magico? Con le ciglia finte! Sguardo magico? Con le ciglia finte!
    Stanno ritornando di gran moda, soprattutto tra le cultrici della bellezza anni Cinquanta. Parliamo delle ciglia finte che sono state inventate dal produttore e regista Griffiths, nel 1916... 
    Sguardo fresco e tonico: la blefaroplastica Sguardo fresco e tonico: la blefaroplastica
    La palpebra cadente e le antiestetiche borse sotto agli occhi possono comparire ed accentuarsi a causa degli anni che passano ma anche per ragioni ereditarie, stress e condizioni ambientali... 
    Ciglia finte a ciuffetti: applicazione Ciglia finte a ciuffetti: applicazione
    Per ottenere uno sguardo profondo e femminile, oltre ad utilizzare un buon mascara volumizzante e allungante si può fare di più. Di recente un trend irrinunciabile sono diventate le ciglia... 
    Ciglia impeccabili con il mascara Ciglia impeccabili con il mascara
    Per avere ciglia folte e voluminose un pò come quelle che vediamo sfoggiare alle dive di Hollywood basta qualche semplice accorgimento. Innanzitutto è fondamentale la scelta del mascara, uno... 
    Ciglia finte: come applicarle al meglio Ciglia finte: come applicarle al meglio
    Per rendere lo sguardo più accattivante e sensuale, oltre a un buon ombretto e a tanto mascara, armatevi di ciglia finte. In questo periodo le ciglia finte sono tornate di tendenza e, per concedersi... 

Copyright © 2010 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica