Peli superflui? Niente paura, c’è l’epilatore elettrico

Il problema dei peli superflui è un problema che condiziona molte donne al punto che c’è la cosidetta “ansia da depilazione“.
Gambe belle e lisce sono il sogno di ogni donna per cui si spende tempo e denaro.
Cerette, rasoi, depilatori sono termini noti a tutte le donne : alcuni sono accompagnati da ancestrali paure e terrore , altri vengono scartati a priori per scarsa informazione sul loro uso e sulla loro efficacia.
Prendiamo ad esempio “l’epilatore elettrico” da molti confuso con i normalissimi depilatori-rasoi.
L’epilatore elettrico è fondamentalmente un “rasoio elettrico” ma a testine rotanti : la differenza con i rasoi elettrici sta nel fatto che i peli vengono afferrati dalle morbide testine rotanti e “strappati” alla radice anzichè tagliati come avviene nei normali rasoi o depilatori elettrici.
 I peli dunque vengono “strappati” alla radice proprio come le pinzette lo fanno per le sopracciglia : il primo vantaggio, come è intuibile, è che i peli ricrescono si, ma dopo molti e molti giorni, e non quasi subito come avviene con creme e rasoi tradizionali.
Vediamo ai vantaggi pratici degli epilatori elettrici, oltre a quello , innegabile, di donarci una pelle liscia per molti e molti giorni.
Innazitutto si può utilizzare ovunque e in pochi minuti : basta una semplice presa elettrica. Non necessita di particolari preparazioni , come avviene per cerette e creme depilatorie, e soprattutto non occorre particolare tempo.
Inoltre è molto più economico : basti pensare a costi di cerette e creme per rendersi conto di quanto risparmio si realizzi nell’utilizzare gli epilatori , oltre l’innegabile vantaggio che non ci costringerà ogni paio di giorni a ritoccare quei peli che diventano sempre più neri e si irrobustiscono a vista d’occhio.
Altro vantaggio dell’ epilatore elettrico è che è efficace sui peli anche di un solo millimetro : per cerette e creme invece il pelo deve essere molto più lungo per essere tagliato.
Si consigli al’uso degli epilatori elettrici dopo un buon bagno caldo che ha la facoltà di diltare i pori e favorire l’estirpamento : è comunque un metodo “doloroso” almeno quanto la ceretta e , a dirla tutta, per estirpare peli in un area a quella di una ceretta occorrono più di qualche passaggio con l’apparecchio.
Subito dopo la depilazione si consiglia l’uso di esfolianti e di pomate antibiotiche : si possono verificare infatti, anche se raramente, delle microinfezioni e in qualche caso qualche pelo incallito.
I prezzi di un buon epilatore elettrico variano dai 50 ai 120 euro : offrono il vantaggio di essere portatili al punto di poter essere custoditi in una borsa e quindi utilizzati ovunque ci sia una presa elettrica, in pratica, anche nel bagno di un autogrill.
Ottimi , ad esempio, sono il Braun Epilatore Silkepil Xpressive , venduto intorno ai 110 euro, oppure il BRAUN Epilatore Silk-Epil Soft Perfection che ha un costo di circa 50 euro, mentre ottimo e a 4 testine appare il Philips Epilatore Satinelle Soft Total Body che viene venduto a circa 65 euro e che dispone della doppia velocità che si rivela determinante per un ottima epilazione a fondo senza particolari traumi.

Potresti leggere anche :

    Paura di Volare. Le cause e le soluzioni Paura di Volare. Le cause e le soluzioni
    Una sensazione strana che si ha ogni volta in cui si avverte il distacco dalla terraferma che ci fa sentire persi, in balia di mondi sconosciuti e misteriosi. E’ la paura di volare che... 
    Capelli sfibrati, unti? Niente paura ci sono i fanghi antistress Capelli sfibrati, unti? Niente paura ci sono i fanghi antistress
    Ritenete che i vostri capelli siano particolrmente stressati? Li riscontrate unti e ribelli? Niente paura la soluzione è a portata di mano. Capita infatti che in periodi particolari , come ad... 
    La coppia litiga? Niente paura è normale La coppia litiga? Niente paura è normale
    Quando nasce una coppia è normale presupporre che questa, prima o poi, litighi. Quando poi la coppia diventa di fatto, con una convivenza o con una famiglia a tutti gli effetti, allora il litigio... 
    Attacchi di panico : la paura della paura Attacchi di panico : la paura della paura
    Il significato della parola “panico” può ben far capire di fornte a cosa ci si trova quando si parla di “attacchi di panico”. Il dio Pan nella mitologia greca, metà... 

Copyright © 2010 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica