Gambe gonfie e pesanti, cause, rimedi e consigli

Sempre più spesso, al termine di una giornata più o meno intensa, piedi, caviglie e gambe sono gonfi.
Se poi si è stati in piedi per lungo tempo, il problema si avverte in maniera marcata e provoca un vero e proprio disagio.
In tantissimi casi, moltissimi, le gambe pesanti sono un ottima spia di un insufficiente circolazione venosa a livello degli arti inferiori che andrebbe subito affrontata per impedirne l’evoluzione verso forme più gravi come flebiti, varici e trombosi venose.

Il meccanismo che sta all’orgine di quel fastidioso senso di pesantezza e quel gionfiore alla gambe è racchiuso in una ridotta spinta , verso l’alto, del sangue belle vene degli arti inferiori, che rallenta la sua corsa.
La conseguenza è che, per la forza di gravità, il sangue esercita una maggiore pressione sulle pareti delle vene , che tendono dunque ad “affaticarsi”.

In genere alla prima comparsa di sintomi è raccomandato , e quasi sempre si ricorre, ad applicazioni di preparatii ad uso locale che contengono sostanze particolari in grado di alleviare sia la stanchezza che quel fastidioso gonfiore alle gambe.
Va tenuto presnete , però, che quando si ricorre a queste sostanze per uso esterno, la pelle rappresenta uno strato impermeabile a molte sostanze : per facilitare la permeabilità, le sostanze vengono aiutate ad attraversare lo strato dell’epidemirde con i cosidetti ” carrier ” incorporati con le sostanze attive stesse all’interno di creme, pomate e gel.
Questi carrier devono rispettare dei principi ovvi e scontati : dal punto di vista cosmetico devono essere impeccabili, ossia non devono macchire, non devono ungere , devono essere facilmente spalmabili.

Fattori che possono determinare gonfiore e pesantezza alle gambe sono il sovrappeso, la sedentarietà, la sindrome metabolica, la stipsi, le errate abitudini alimentari, la gravidanza, la menopausa, la sindrome premestruale ecc.
Ci sono delle ottime regole alle quali attenersi per evitare o attenuare il fenomeno .
Il primo è certamente quello , in estate, di evitare di esporre le gambe al sole , soprattutto nelle ore più calde e soleggiate della giornata.
L’uso di gel specifici per la microcircolazione saranno utilissimi soprattutto se accompagnati da attività fisiche : una passeggiata di almeno 30 minuti al giorno ad esempio.
Un altra regola da seguire è alimentasi  con poco sale evitanto , per quanto possibile, cibi piccanti e molto grassi : evita la ritenzione idrica , oltre a essere più salutare.
Se da un lato va evitata assolutamente la ritenzione idrica, occorre però ingerire quantità sufficienti e abbondanti d’acqua , che può essere assunta anche mangiando molta frutta che, oltretutto, aiuterà a mantenere la regolarità intestinale.
In caso di sovrappeso è sempre bene pensare ad una seria dieta : evitare le diete sfibranti e “massacranti”. Meglio una dieta media ma costante.
Ancora sarà utile evitare calzature con tacchi alti , pantaloni troppo stretti e aderenti : in particolare è utile scegliere calzature graduate che assicurino un relax ai piedi anche con la loro elasticità.

E ricordiamoci che quel gonfiore e quella pesantezza alle gambe trascurate possono diventare anche un problema di bellezza :spesso si ha la comparsa di antiestetici capillari violacei visibili a fior di pelle : prima che diventi una patologia venosa conclamata è sempre possibile prevenirla, e non solo per fattori estetici.

Potresti leggere anche :

    Zanzare tigre & Co: i rimedi e i metodi per combatterle Zanzare tigre & Co: i rimedi e i metodi per combatterle
    Secondo gli esperti è quella tigre quella in aumento in diverse aree d’Italia anche se il rischio di contrarre patologie è assai raro. Parliamo delle zanzare e in particolare della specie... 
    Salute: Sindrome delle gambe senza riposo Salute: Sindrome delle gambe senza riposo
    Più di due milioni e mezzo di italiani ne soffrono, sfiorando l’elevatissima percentuale del 70%. Sono i numeri che riguardano gli italiani affetti da disturbi del sonno, che colpiscono... 
    Forfora: cause e rimedi per combatterla Forfora: cause e rimedi per combatterla
    Si aggrava durante i cambi di stagione ma d’inverno tende ad accentuarsi. Parliamo del disagio della forfora che colpisce il 50% degli uomini e una donna su 3. E’ legata alla dermatite... 
    Obesità e alimentazione controllata: consigli Obesità e alimentazione controllata: consigli
    Ognuno di noi concepisce l’alimentazione in maniera diversa e la utilizza secondo modalità differenti. Per lo stesso individuo, inoltre, l’assimilazione di un determinato tipo di... 
    Gambe gonfie , la fitoterapia un sollievo e un rimedio Gambe gonfie , la fitoterapia un sollievo e un rimedio
    Quel gonfiore alla gambe è sempre un campanello d’allarme : una ritenzione idrica, oppure un problema circolatorio. Spesso si associa anche un antiestetico inestetismo cutaneo della cellulite. Come... 

Copyright © 2010 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica