Dimagrire facile saltando la corda

E’ il gioco che praticavate da bambine : allora era un divertimento, oggi può essere l’esercizio ideale per perdere peso in breve tempo divertendosi.
E’ il salto della corda : per capire come possa farci perdere rapidamente peso, basta pensare che quindici minuti di questo sano esercizio ci fa spendere fino a 200 cal.
Ora , chi ha un po di dimestichezza con diete e calorie, intuisce subito che 30 minuti al giorno di salto con la corda ci porteranno a perdere un buon Kg di peso in appena 15 giorni senza ulteriori sacrifici alimentari e facendo , tra l’altro, un salutare esercizio fisico di cui benficierà tutto il corpo, in particolare l’apparato cardio-circolatorio e quello respiratorio.
Come al solito va ricordato che occorre un minimo di impegno e soprattutto di costanza : procuratevi una corda ed iniziate subito ad allenarvi saltando da fermo senza l’ausilio della corda.
Questo inizierà a sciogliervi e soprattutto vi aiuterà a coordinarvi nei movimenti : è indispensabili che almeno i primi due o tre giorni lo facciate senza lo strumento.
Altri consigli semplici ma utili : tenete sempre la schiena dritta senza piegarvi in avanti e non guardate costantemente i vostri piedi. In poco tempo prenderete così confidenza con la corda e imparerete presto a coordinare i movimenti che non avrete necessità di guardavi ossessionatamente la punta dei piedi.
Altro consiglio molto utile è quello di tenere i gomiti quanto più vicini al corpo : dovete imparare a muovere la corda con la solo forza dei polsi e ricordate che dovrete saltare con la punta dei piedi, tenendo ossia i calcagni sollevati.
Agli inizi non tentate salti molto in alto : diminuirebbe solo la vostra resistenza stancandovi quasi subito. Il trucco consiste nel coordinarsi nel migliore dei modi, saltare con la punta dei piedi, fare salti bassi facendo girare la corda con l’ausilio dei soli polsi.
Non crediate che saltando più in alto consumerete più calorie : al contratio vi stancherete solo di più.
E’ utile fare questo esercizio nelle prime ore della mattinata : se potete fatelo all’aperto ma possibilmente non al sole, in modo che vi stanchiate il meno possibile.
Cercate di avere a portata di mano sempre qualche bibita riccha di sali e vitamine : se avvertite stanchezza non sforzatevi di continuare l’esercizio, ma rinviate a un ora più comoda dopo esservi riposate.
Altra buona regola è fare una sana passeggiata subito dopo oltre che una buona doccia calda che tirerà via la stanchezza.
Il tempo minimo consigliato è quello di un quarto d’ora , ma poi dopo una settimana dovreste essere in grado di passare a tempi di 30 e 45 minuti : consigliamo di non superare questi tempi e soprattutto, come al solito, di mantenere un alimentazione sana ed equilibrata .

Potresti leggere anche :

    La Dieta dell’Inconscio: dimagrire partendo dalla mente La Dieta dell’Inconscio: dimagrire partendo dalla mente
    Per dimagrire le abbiamo provate proprio tutte. Ma quante volte ripetiamo la frase: “che dieta devo seguire se nessuna mi soddisfa veramente?”. Spesso perdere peso è una questione... 
    Dieta della Zuppa: dimagrire in leggerezza Dieta della Zuppa: dimagrire in leggerezza
    La dieta delle zuppe si basa su un principio semplice. Nei primi tre giorni disintossica, poi introduce le proteine per dare sprint al metabolismo e obbligare l’organismo a utilizzare... 
    Ashley Madison: l’infedeltà facile sul web Ashley Madison: l’infedeltà facile sul web
    I dati parlano chiaro: ogni 9 secondi un nuovo utente si unisce alla rete degli infedeli online. Rimane circa 26 minuti alla ricerca dell’amante dei sogni. Poi lo contatta, ci chatta per... 
    Rassodiamoci col personal trainer Rassodiamoci col personal trainer
    Provate a immaginare un allenamento incalzante e grintoso, in cui le serie di esercizi si susseguono senza pausa, proprio come avviene nell’addestramento militare dei film americani. Applicate... 
    Dieta dei tre giorni: facile e veloce Dieta dei tre giorni: facile e veloce
    Velocissima ed efficace. Una vera dieta lampo che consente di vedersi subito più snella e sentirsi più leggera. Drenante e depurativa dura solo tre giorni. E’ piuttosto severa ma consente... 

Copyright © 2010 Donna pratica · Tutti i diritti riservati · Un idea DonnaPratica